Boat tours ad excursions
Giuliani Charter - Noleggio imbarcazioni capri, sorrento, ischia, positano escursioni by night

Madonna Assunta a Positano

14 – 15 Agosto: Tra le feste campane dedicate alla Madonna Assunta, a Positano si svolge una celebrazione di particolare suggestione e fascino. Il meraviglioso panorama di Positano fa da spettacolare sottofondo alla processione e alla chiusura con i fuochi pirotecnici in mare. Uno stuolo di barche accorre da ogni parte per ammirare lo spettacolo la sera del 15 agosto.

In questa perla della Costa d’Amalfi, infatti, la festa di Santa Maria Assunta, protettrice del borgo, fonde elementi di devozione religiosa con la storia locale.

Le celebrazioni vivono il loro momento clou il 14 e il 15 agosto e comprendono oltre al famoso spettacolo pirotecnico che la sera di Ferragosto illumina tutto il tratto di costa, anche la rievocazione dell’invasione saracena che la credenza popolare vuole sventata proprio dall’intervento miracoloso della Vergine.

L’origine di Positano e del suo nome sono legati al fascino di miti e leggende: come quella della statua della Madonna che, secondo la tradizione, salvò miracolosamente l’equipaggio del veliero su cui era trasportata, che si era fermato davanti alle coste della città durante una tempesta. E’ in questa circostanza che l’equipaggio avrebbe sentito gridare “posa, posa”, e lo avrebbe interpretato come la volontà della santa di voler rimanere in quel luogo, da cui anche il nome di Positano.

La splendida Madonna nera col Bambino, di origine bizantina, è custodita all’interno della Chiesa di Santa Maria Assunta, eretta nel X secolo ma ristrutturata nel 1700.